Cose da non fare su Facebook

Cose da non fare su Facebook

con Nessun commento

le 10 cose che non dovremmo fare su Facebook. Mai.

 

Facebook
Facebook

1) invitare gli amici a giocare a Farmville e co. su Facebook , che come fumare in faccia ad un non fumatore, è fastidioso.
2) inserire foto nelle feste dove si è ubriachi, perché poi il giorno dopo non sarà così divertente.
3) parlare di problemi personali , tipo se si è litigato con i genitori o con l’amico del cuore. Non interessa a nessuno e non è il modo migliore per risolvere.
4) Lamentarsi del capoufficio. Ricordarsi sempre: ha un profilo falso con il quale controlla.
5) immettere dati personali, come indirizzi e telefono. Sembra una banalità, ma troppo spesso sono visibili su Facebook.
6) mescolare gli account da privato ad aziendale e viceversa, è tristemente controproducente.
7) flirtare con l’amica della moglie, sappiate che sono i primi post che lei vedrà.
8) postare foto che rivelano che non si è malati, quando non siamo andati a lavoro a causa di un virus intestinale.
9) scrivere: come ottenere più soldi, più amici o più seguaci..sa di truffa. Sempre.
10) dire o fare qualcosa di stupido..e questa è la più difficile, vale anche fuori dai social media.

Segui Barbara Lechiancole:

Amo il colore nero, solo se si tratta di un tubino, di cioccolato fondente e di caffè. Per tutto il resto la mia vita è un tripudio di colori in cucina, di traslochi, di nuovi paesi e città che ci ospitano, ma con nel cuore la Toscana, la sua terra, i suoi prodotti e la sua gente. Mi piace cucinare recuperando vecchie ricette, riciclare e odio buttare, sia che si tratti di un pezzo di pane o che si tratti delle vecchie scarpe di quando ero bambina. Il mio motto è “sapere ha valore, solo se c’è condivisione”. A fine carriera avrò una casa con gli infissi blu, su cui battono forti gli alisei e la sabbia.

Lascia una risposta